mercoledì 6 marzo 2013

SARÀ UN SOGNO?


Stamattina mi alzo e stento a crederci. Cinquemila euro e pubblicazione con le Edizioni Il Capitello. Sarà un sogno? 
Premio di letteratura per ragazzi Giovanna Righini Ricci, un sogno nel quale avevo creduto più di altri. Più bello degli altri. La scrittrice alla quale è dedicato, infatti, è stata una grande educatrice-scrittrice per ragazzi, molto amata dagli stessi, che ha dato alla scuola italiana un attivo contributo, con parecchi libri e pubblicazioni a carattere didattico e psicopedagogico e con numerosi romanzi per ragazzi, di grande attualità e valore formativo. 
Mi piace pensare di poterle assomigliare, di riuscire a percepire la realtà attraverso la sensibilità propria dell’età adolescenziale e attraverso questa veicolare contenuti cruciali in questo delicatissimo momento storico. 
Non finirò mai di ripeterlo: puntare sui ragazzi, su questi ragazzi, quelli che abbiamo di fronte, è l’unica scommessa possibile. Perchè altrimenti sarà tutto più difficile, perchè potrebbe non esserci una seconda possibilità.
Non imporre su di loro il fardello del passato ma liberare le loro ali per un futuro possibile.
Crediamo nei ragazzi, facciamo in modo che non disimparino a pensare, rendiamoli coscienti della loro importanza. Tutto questo nella scuola, nella famiglia ed in tutte le occasioni educative. Tagli o non tagli, andiamo avanti, non serve molto denaro per imparare a pensare.
Sono contenta, c’è stata una giuria qualificata a giudicare il mio lavoro. Ma soprattutto ci sono stati i ragazzi delle scuole che hanno tanto apprezzato il mio quinto romanzo ‘Eden Project’. Voglio pensare di averli toccati, di aver mosso dentro di loro un’energia positiva. Voglio pensare che questo messaggio viaggi lontano. E viaggi alto con quelle stesse ali di Annie, l’arpia protagonista del romanzo, che, finalmente librandosi oltre le cime degli alberi, giunge a vedere lo scempio umano sulla Foresta. Diamo ali a noi, ai nostri ragazzi. Un sogno.  

11 commenti:

  1. Evviva! Evviva! Evvivaevvivaevviva! Bravaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    AD MAIORA!

    RispondiElimina
  2. Complimenti Caterina,
    il tuo entusiasmo, il tuo impegno la tua costanza meritano veramente tanto!!!
    Grazie
    Cinzia Mauro Marco

    RispondiElimina
  3. complimenti!! meritati complimenti per il bellissimo libro! ora goditi la meritata soddisfazione...!!
    caterina

    RispondiElimina
  4. Bravissima! Era solo questione di tempo per un talento come il tuo!
    E questo è solo l inizio! Congratulazioni e un abbraccio forte! Betta

    RispondiElimina
  5. Complimenti e grazie per ricordarmi di non scivolare nell'apatia cerebrale e per dare una valida alternativa di lettura ai miei figli^-^ Festeggiamo alla prossima uscita????!!!!Ip ip urrààààà

    RispondiElimina
  6. Complimenti!
    Te li farò anche di persona quando sarà passata l'epidemia ;)

    RispondiElimina
  7. Ebbrava la Cate!

    Gigi

    RispondiElimina
  8. che contenta!! brava!! te lo meriti! ari

    RispondiElimina
  9. Non avevo dubbi, il tuo libro è bellissimo!
    Congratulazioni,
    Giovanni


    RispondiElimina
  10. Congratulazioni!
    Sarebbe bello poter "ospitare" autrice e libro nel nostro Spazio Autori ( http://www.csi-multimedia.it/IT/spazio-autori/blog.html )

    RispondiElimina
  11. Tanti auguri per una Pasqua di gioia e serenità.

    RispondiElimina